8 Vantaggi per il quale devi avere un E-Commerce

Indice

È conveniente vendere prodotti tramite canali di vendita di terze parti come Amazon ed eBay ma sappi che stai perdendo dati preziosi.

Il marketing interno non è una grande preoccupazione quando si vende attraverso un marchio più grande che ti dà visibilità immediata nel mondo. Inoltre, la spedizione e la logistica complessa sono più facili che se avessi non dovendo gestire tutto da solo.

8 Vantaggi per il quale devi avere un E-Commerce

Il costo della convenienza

Basta che un venditore realizzi un prodotto contraffatto o venda un tuo stesso prodotto da un prezzo più economico per dirottare la posizione di “Miglior Venditore” che hai lavorato così duramente per ottenere. Ancora peggio, se affermano che sei il copione e riescono a far chiudere il tuo negozio, non puoi farci niente.

Ciò è in parte dovuto al fatto che i clienti che utilizzano questi canali di vendita popolari cercano il prezzo più basso e non i prodotti del tuo marchio . Quando i prezzi sono l’essenza e la fine del business, è estremamente difficile fidelizzare i clienti.

Il business riguarda le persone e il collegamento con loro. Senza una connessione diretta con i tuoi clienti è quasi impossibile stabilire relazioni a lungo termine.

Ad esempio, con aziende come Amazon e Booking.com, i clienti che acquisisci nel corso degli anni non sono nemmeno tecnicamente tuoi . Invece, sono i clienti dei market che utilizzi. Quelle stesse aziende che ti aiutano a trarre profitto ora possono portarti via affari in futuro, creando la loro linea di prodotti o chiudendo il tuo account senza preavviso. Potrebbe sembrare ingiusto, ma è perfettamente nei loro diritti farlo.

È quasi impossibile creare una base di clienti fedeli su Amazon, perché come venditore non hai nemmeno accesso agli indirizzi e-mail dei tuoi clienti o alla cronologia di navigazione pre-acquisto . Per i vantaggi di poter elencare rapidamente i tuoi prodotti e ottenere un’esposizione immediata a un vasto pubblico, stai rinunciando a molto.

La tua azienda può vendere materie prime, ma in questi mercati basati sui prezzi la tua attività diventa una merce in sé.
Una crudele ironia, davvero.

Senza le informazioni sui clienti da inserire nel ciclo di feedback della tua azienda , alle piccole imprese rimangono poche opzioni per crescere in modo sostenibile.

Quindi, come puoi evitare che la tua attività si riduca a una merce – un numero su uno schermo?

Prima di andare avanti, voglio chiarire una cosa: non sono qui per dirti di rimuovere tutte le inserzioni da marketplace come Amazon, e non sto dicendo che queste società sono malvagie: ci sono vantaggi per entrambe le parti. Ma con il passare del tempo e la crescita della tua azienda, questi vantaggi potrebbero iniziare a ridursi.

Se vendi già tramite canali di vendita di terze parti, probabilmente sai di cosa sto parlando . Tutto quello che sto dicendo è che se non hai diversificato i tuoi flussi di entrate o, cosa più importante, se devi ancora creare una vetrina collegata al tuo sito web – un canale di vendita diretta – è tempo di prenderlo in considerazione.

Gli 8 vantaggi di possedere il tuo negozio online

Possedere il tuo negozio online ha otto vantaggi chiave:

  1. Comunicazione diretta e personalizzata con i tuoi clienti
  2. Fedeltà e fidelizzazione dei clienti migliorate
  3. Accesso completo alle informazioni sui clienti (e-mail, cronologia di navigazione / acquisti)
  4. Risoluzione più rapida delle controversie
  5. Ottimizzazione delle decisioni aziendali, delle operazioni, dei prodotti e dei servizi
  6. Mantieni il 100% dei tuoi ricavi di vendita (invece di dividerlo con terze parti)
  7. Resilienza contro aziende e prodotti imitativi
  8. Completa autonomia aziendale (sei tu a stabilire le regole)

È importante notare che la creazione di un canale di vendita diretta ha le sue difficoltà. Gli sforzi di vendita e marketing dovranno essere interiorizzati, poiché non avrai una società multimiliardaria che lo fa per te. È molto lavoro, ma i vantaggi sono immensi.

Se la tua attività sta crescendo e stai cercando di cavalcare questo slancio per i prossimi 5-10 anni, è imperativo che la tua attività sia a prova di futuro creando una strada che ti connetta direttamente con i tuoi clienti.

A questo punto mi farei alcune domande ad esempio:

  • Come si presenta il tuo piano di vendita a lungo termine? 
  • Come ti stai adattando all’era del commercio digitale? 
  • Stai mettendo tutte le tue uova nello stesso paniere? 
  • Possiedi e controlli veramente le tue operazioni aziendali?

Perché?

Se sei ancora indeciso sulla creazione di un canale di vendita diretta per la tua attività, ti invito a chiederti “perché fai quello che fai” . Qual è il fondamento della tua guida come imprenditore? Fammi indovinare:

hai avviato la tua attività perché volevi liberarti da un sistema di regole prepotente per seguire la tua passione. Sei diventato un imprenditore per controllare il tuo destino e per essere in grado di guardare indietro dopo molti anni con affetto e orgoglio e dire: “Sono stato in grado di costruire qualcosa di grande, dal nulla”.

Quindi, prima di tornare alla tua routine quotidiana, prenditi un secondo per fare un passo indietro e valutare se la tua attività ha le basi appropriate. Un canale di vendita diretta non garantirà il successo della tua attività, ma migliorerà sicuramente le tue probabilità.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Ti potrebbe Interessare...

Usando il nostro sito web, acconsenti alla nostra politica sulla privacy e accetti i suoi termini. Se desideri ulteriori informazioni o hai domande sulla nostra politica sulla privacy non esitare a contattarci.

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti potrai ricevere News e suggerimenti  dal mondo di DevShare  

iscrivendoti confermi di aver letto e accettato i termini e le condizioni della Privacy Policy